Cronaca

Covid, tre decessi nelle Marche: due sono dell'anconetano

Il Servizio sanità della Regione fa sapere che purtroppo oggi si sono spente tre persone, una era di Ancona

Foto di repertorio

Il Servizio sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore si sono verificati tre decessi Covid. Tutti avevano patologie pregresse. Si tratta di una donna di 81 anni di Ancona morta all'Inrca, un uomo di 91 anni di Cupramontana deceduto a Villa Serena e di una 75enne di Macerata che si è spenta al Covid Center di Civitanova Marche. 

58 nuovi positivi, 21 nell'anconetano 

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 1131 tamponi: 453 nel percorso nuove diagnosi (di cui 11 nello screening con percorso Antigenico) e 678 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 12,8%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 58 (20 in provincia di Macerata, 21 in provincia di Ancona, 5 in provincia di Pesaro-Urbino, 5 in provincia di Ascoli Piceno e 7 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (17 casi rilevati), contatti in setting domestico (14 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (18 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (5 casi rilevati). Per altri 3 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 11 test e non sono stati riscontrati casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, tre decessi nelle Marche: due sono dell'anconetano

AnconaToday è in caricamento