Cronaca Fabriano

Balli e assembramenti nello chalet: scatta la chiusura per 5 giorni

Stop al locale che si trova nello stesso luogo dove è avvenuta la rissa tra ragazzi giovedì notte. La polizia ha svolto dei controlli e ha scoperto che le normative anti Covid non venivano rispettate

Ballavano all'interno dello chalet senza rispettare le normative anti Covid. Il locale chiude per 5 giorni. E' la decisione presa dopo il controllo degli agenti di polizia di Fabriano ai Giardini Margherita avvenuto in seguito al parapiglia che si era scatenato tra un gruppetto di ragazzi giovedì notte. I giovani coinvolti nella rissa hanno riportato solo qualche graffio mentre le motivazioni scatenanti si celerebbero dietro qualche parola di troppo detta ad una ragazza del gruppo. 

Le stringenti indagini condotte dagli agenti del Commissariato fabrianese hanno permesso di accertare che, presso lo chalet, gli avventori ballavano a ritmo di musica violando le normative in vigore. In merito alla lite sono ancora in corso le indagini per appurare l'esatta dinamica dei fatti e risalire ai responsabili. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balli e assembramenti nello chalet: scatta la chiusura per 5 giorni

AnconaToday è in caricamento