Cronaca

Covid al centro estivo, il sindaco: «Usate il buon senso, isolatevi e fate i tamponi»

Domani parte lo screening antigenico alla palestra comunale. Intanto il primo cittadino invita tutti, operatori e bambini, a restare in isolamento preventivo

Foto di repertorio

Contagi tra gli animatori del centro estivo di Castelleone di Suasa: scatta l'allerta. Il Comune ha diramato una nota su Facebook firmata dal primo cittadino Carlo Manfredi con tutte le indicazioni e la richiesta per tutti gli operatori e i bambini di fare isolamento domiciliare.

«In considerazione dei casi di positività registrati tra gli animatori del Grest - si legge nella nota - dopo consulto sanitario, a tutti, animatori e bambini, è consigliato l'isolamento preventivo, dettato dal buon senso, in attesa delle disposizioni Asur. Domani, 22 luglio, il dottor Ripanti, Responsabile dell'Equipe territoriale medici collina e monte, che non effettuerà ambulatorio, presso la palestra comunale sarà a disposizioni per tamponi antigenici dalle ore 11,00 alle 13,00. Sottolinea il sindaco: «Prenotazioni, per animatori e bambini, tramite messaggio whatsapp al n. 353 394 4552, non è possibile prenotare l'orario, si fa la fila nel rispetto delle norme covid, distanziamento e mascherina anche all'aperto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid al centro estivo, il sindaco: «Usate il buon senso, isolatevi e fate i tamponi»

AnconaToday è in caricamento