rotate-mobile
Cronaca

Covid, nelle Marche oltre 2mila nuovi casi: sale ancora il tasso d'incidenza

Questa settimana il servizio Sanità prevede un incremento dell'incidenza compreso tra il 10% ed il 15%. Il bollettino dell'8 marzo 2022

ANCONA - Sale per il quarto giorno consecutivo il tasso di incidenza positivi ogni 100mila abitanti nelle Marche dove, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 2.213 contagi.

Tra questi 397 sono stati rilevati in provincia di Ascoli Piceno, 350 a Pesaro Urbino, 438 a Macerata, 650 ad Ancona, 280 a Fermo e 98 da fuori regione. I contatti stretti di positivi sono 614, i sintomatici 386, i contatti domestici 571, i positivi in setting scolastico/formativo 35, i contatti in setting lavorativo quattro, i contatti in ambienti di vita/socialità otto, i contatti in setting assistenziale due, quelli in screening setting sanitario uno e i casi fuori regione 36 mentre per 556 casi sono in corso gli approfondimenti epidemiologici. Con 6.826 tamponi testati (5.054 nuove diagnosi e 1.772 nel percorso guariti) il tasso di positività si attesta al 43,8% mentre quello di incidenza sale a 659,38. Questa settimana il servizio Sanità prevede un incremento dell'incidenza compreso tra il 10% ed il 15%. I contagi nella fascia zero-18 sono 560 (25%) mentre quelli nella fascia 25-59 sono 1.094 (49%) ed in tal senso si rileva un aumento dell'incidenza nelle classi di età centrale e nella fascia cinque-10 anni. Sui casi positivi il 67% ha tre dosi e ciclo completo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, nelle Marche oltre 2mila nuovi casi: sale ancora il tasso d'incidenza

AnconaToday è in caricamento