Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Covid Marche, il bollettino del 7 giugno: ricoveri in leggero aumento, due morti

Il bollettino odierno sulla situazione Covid nelle Marche: i decessi e i ricoveri nella nostra Regione

Foto di repertorio

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore purtroppo si sono verificati due decessi. Si tratta di un 91enne di Cartoceto e di una 87enne di Macerata, entrambi con patologie pregresse.                                                   

Ricoveri

Si registra un lieve incremento dei ricoveri nelle Marche a causa del Covid-19, lo fa sapere il servizio Sanità della Regione comunicando che nelle ultime 24 ore i contagiati da inizio emergenza sono saliti a 103.140 (+20): 96.748 dimessi/guariti (+25 di cui quattro dimessi), 3.272 in isolamento domiciliare (-9) e 98 ricoverati (+2). I pazienti in terapia intensiva restano 17: sette a Pesaro Marche Nord, tre ad Ancona Torrette di cui uno in pediatria, uno a Jesi, tre a Civitanova Marche e tre a San Benedetto del Tronto.

I ricoveri nelle aree semi intensive salgono da 28 a 29 (14 a Marche Nord e 15 all'ospedale Covid di Civitanova Marche) e quelli in reparti non intensivi da 51 a 52 (uno a Marche Nord, 19 al Torrette, dieci all'Inrca di Fermo, 16 a Fermo, due ad Ascoli Piceno e quattro alla Casa di cura Villa Serena). Gli ospiti in strutture territoriali scendono a 66 (-14), mentre c'è solo un paziente in attesa di ricovero nelle Marche, al Pronto soccorso di Macerata. Dei 20 casi odierni sei sono stati registrati in provincia di Macerata dove i positivi da inizio emergenza salgono a 21.2224, sette ad Ancona (32.979), due a Pesaro Urbino (23.307), uno ad Ascoli Piceno (11.314) e quattro fuori regione (4.101). Zero nuovi casi a Fermo dove i contagiati restano 10.215. I casi/contatti in isolamento domiciliare scendono infine a 4.193 (-192): 2.885 asintomatici e 1.308 sintomatici. In quarantena anche 47 operatori sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid Marche, il bollettino del 7 giugno: ricoveri in leggero aumento, due morti

AnconaToday è in caricamento