rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Obbligo mascherine all'aperto in tutto il centro, scatta l'ordinanza del sindaco

L'ordinanza del sindaco Mancinelli, che segue quelle adottate anche in altre città tra cui Pesaro, è stata presa in considerazione del fatto che durante le festività natalizie si verifica un maggiore afflusso di persone nel centro città

Da mercoledì 8 dicembre fino al 9 gennaio obbligo di mascherina all'aperto per chi passeggia per il centro storico di Ancona. La misura, valida dalle 9 alle 21, si applica in particolare in viale della Vittoria durante lo svolgimento dei mercati ambulanti, piazza Cavour, corso Garibaldi e relative traverse verso corso Mazzini e corso Stamira, corso Mazzini durante lo svolgimento del mercato ambulante, piazza Roma e piazza D'Armi durante lo svolgimento del mercato ambulante. In piazza del Plebiscito l'obbligo sarà valido dalle 17 all'1.

L'ordinanza del sindaco Valeria Mancinelli, che segue quelle adottate anche in altre città tra cui Pesaro, è stata presa in considerazione del fatto che durante le festività natalizie si verifica un maggiore afflusso di persone nel centro cittadino e in altre aree all'aperto, tale da poter generare assembramenti di persone nelle aree di maggior richiamo. Non hanno l'obbligo di indossare la mascherina i bambini sotto i sei anni, le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina nonché le persone che devono comunicare con un disabile in modo da non poter far uso del dispositivo, chi sta praticando attività sportiva ed i clienti che consumano al tavolo o al bancone dei pubblici esercizi del centro. La violazione dell'ordinanza comporta una sanzione da 400 a 1.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obbligo mascherine all'aperto in tutto il centro, scatta l'ordinanza del sindaco

AnconaToday è in caricamento