menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Calcinaro (foto Facebook)

Paolo Calcinaro (foto Facebook)

Covid-19, ricoverato il sindaco di Fermo: «Interessati i polmoni»

Il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro, fresco di conferma alle amministrative del 20-21 settembre, questa mattina ha aggiornato i cittadini sulle sue condizioni di salute

ANCONA - «Dopo una notte passata in compagnia di picchi di febbre molto alti la situazione è questa: c'e' un interessamento dei polmoni seppur ancora non impattante. Da domenica la febbre, spesso anche alta, non mi ha mai lasciato». Il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro, fresco di conferma alle amministrative del 20-21 settembre, questa mattina ha aggiornato i cittadini sulle sue condizioni di salute dopo il ricovero all'ospedale Murri di Fermo di un paio di giorni fa.

Il 5 ottobre il primo cittadino fermano è risultato positivo al test rapido per il Coronavirus. «La respirazione è discreta e non ho mai usato ossigeno e questo è molto importante- scrive sulla sua pagina Facebook dal letto dell'ospedale-. Purtroppo questo contagio si è verificato per tutti quanti i coinvolti in una cena fatta martedì scorso, addirittura con tavolini separati. La presenza di un asintomatico inconsapevole, superdiffusore, ha positivizzato una decina di persone. L'unico con sintomi seri? Il sindaco naturalmente perchè il virus ci vede benissimo». Calcinaro, oltre a spiegare che tutte le persone con cui è entrato in contatto nei giorni scorsi (giovedi', venerdi' e sabato) sono risultate negative, conclude il post ringraziando «l'equipe straordinaria del Murri ed i fermani per l'incessante sostegno».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento