menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Covid-19, sono 13 i dimessi o guariti: da inizio emergenza il totale sale a 5.152

Le vittime, in attesa dell'aggiornamento serale, sono 993

ANCONA - Continuano a calare i ricoveri e ad aumentare i dimessi/guariti. Secondo l'aggiornamento odierno del Gores da inizio emergenza in regione ci sono 6.762 casi positivi (+4) di cui 5.152 sono i guariti o i pazienti che sono stati dimessi dagli ospedali (+13), 599 i pazienti in isolamento domiciliare (-6) e 18 i pazienti ricoverati (-3). Tra quest'ultimi, nessuno occupa posti letto in terapia intensiva, uno e' in semi intensiva al Torrette di Ancona, 10 in reparti non intensivi (tre all'ospedale di Pesaro Marche Nord, due in quello di Fermo e cinque in quello di Macerata) e sette in aree per post acuti (tre a Macerata e quattro a Fermo).

Tra i dimessi invece sono 51 quelli ospitati in strutture territoriali (35 a Campofilone di Fermo e 16 a Villa Fastiggi di Pesaro). Le vittime, in attesa dell'aggiornamento serale, sono 993. Dei quattro casi positivi uno e' stato registrato a Pesaro Urbino (2.755) e tre a Macerata (1.136). Contagi zero invece ad Ancona (1.875), Fermo (471) e Ascoli Piceno (290). Scende ancora il numero di casi/contatti in isolamento domiciliare. Sono 965 tra cui 81 operatori sanitari: 247 ad Ancona, 425 a Pesaro Urbino, 224 a Macerata, 45 a Fermo e 24 ad Ascoli Piceno. Da inizio emergenza 35.236 persone sono state (o sono tuttora) in isolamento domiciliare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento