Costa Magica, tamponi a raffica nelle cabine: «Li completeremo tutti in tre giorni»

Gli screening sono cominciati a cura degli infermieri dell'Asur coordinati dal dottor Mario Caroli, capo del Gores: nel primo giorno già effettuati 145 test

La Costa Magica nel porto di Ancona

Una task force di 6 infermieri dell’Asur oggi pomeriggio è salita a bordo della Costa Magica, attraccata nel porto dorico. Non c’è tempo da perdere: il gruppo coordinato dal dottor Mario Caroli, responsabile del Gores, ha subito cominciato ad effettuare i primi tamponi, 145 per l’esattezza. In un'ora e 15 minuti sono stati sottoposti a screening il personale sanitario di bordo e 140 membri dell’equipaggio risultati positivi nelle settimane scorse al quick test, considerato dalla sanità non del tutto attendibile.

«Gli esiti arriveranno entro 24 ore, dopo le analisi svolte nei lavoratori di Torrette e di Ascoli» spiega il dottor Caroli. Da domani si passerà al resto dell’equipaggio (che nel complesso conta 614 persone), con 160 tra coloro che sono risultati negativi al test rapido ma, appena si è diffuso il Covid sulla nave, si sono subito messi in quarantena preventiva nelle scorse settimane. L’obiettivo è concludere i tamponi entro il 2 maggio. «Li faremo direttamente all’ingresso delle cabine, spostandoci sugli 11 livelli della nave, in modo da evitare assembramenti nel Medic center di bordo». Si comincerà con coloro che, per Costa Crociere, sono i primi a poter essere rimpatriati, in relazione ai voli charter disponibili e alle finestre d’accoglienza dei propri Paesi d’origine, visto che molti provengono da India, Filippine e Indonesia.

A mano a mano che arriveranno le conferme di negatività, dopo il primo tampone, si procederà con gli sbarchi che avverranno in condizioni di assoluta sicurezza. Sulla nave la situazione è tranquilla da un punto di vista sanitario, i pazienti sono tutti asintomatici e nessuno al momento ha necessità di ricovero. Ma nel caso dovesse emergere un positivo, scatterà la quarantena nella sua cabina: verrà fatto scendere solo quando, a distanza di 14 giorni, due tamponi consecutivi nell’arco di 24 ore avranno confermato la guarigione. 

E' arrivata la Costa Magica: ora valutazione della nave e poi i tamponi 

Il benvenuto del sindaco: «Facciamo il nostro dovere nell'emergenza»

Video - L'arrivo della nave in quarantena 

Porto blindato per lo sbarco: ecco il piano sicurezza

Crociera con i Covid, scatta la task force

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Costa Crociere: «Sbarcherà solo chi potrà tornare a casa»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento