rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Centro storico / Largo San Cosma

Una vita spesa in parrocchia, addio Fiorella Celli: la catechista con l'altruismo nelle vene

Il funerale di Fiorella si terrà lunedì 20 giugno proprio nella sua adorata chiesa dei Santi Cosma e Damiano alle ore 14,30

ANCONA - Si è spenta all'età di 68 anni Fiorella Celli, catechista molto conosciuta in città e in particolare nel quartiere Adriatico. Ha speso la sua vita per il prossimo. Era una casalinga e si occupava inoltre di fare da baby sitter quando serviva ai figli delle amiche della chiesa dei Santi Cosma e Damiano. «Una donna semplice che si è spesa sempre per la famiglia ma, soprattutto, una persona che ha dedicato l’intera sua esistenza ad aiutare gli altri». Così i figli Marina de Vena e Giuliano Giammarchi descrivono la loro mamma. 

È morta dopo una malattia che l’aveva costretta al ricovero presso l’Hospice della Santa Casa di Loreto per le cure palliative. «Non chiedeva mai nulla in cambio - prosegue il figlio - e si spendeva sempre con amore e passione. Ci trasmetteva la sua fede e il suo amore per Dio. Negli ultimi anni sono state tante le persone che l'hanno aiutata con la spesa, le medicine, così come lei aveva fatto quando era in salute per gli altri». Oltre ai due figli, Fiorella aveva un fratello, Enrico, e una sorella, Gabriella. Anche loro piangono la morte di questa donna dal cuore grande. La camera ardente è allestita presso la casa funeraria Tabossi. Il funerale di Fiorella si terrà lunedì 20 giugno proprio nella sua adorata chiesa dei Santi Cosma e Damiano alle ore 14,30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita spesa in parrocchia, addio Fiorella Celli: la catechista con l'altruismo nelle vene

AnconaToday è in caricamento