Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

E' uscito “Così simile all’amore”, il brano autobiografico della cantautrice senigalliese

Vanessa, cantante, autrice e vocal coach, esce con un inedito presentato in anteprima alla finalissima del NYCANTA, Festival della Musica Italiana nel mondo dedicato alla comunità degli italiani all’estero

Vanessa Chiappa

Vanessa Chiappa, cantante, autrice e vocal coach, esce con un inedito presentato in anteprima alla finalissima del NYCANTA, Festival della Musica Italiana nel mondo dedicato alla comunità degli italiani all’estero. Il brano nasce grazie alla collaborazione con Giordano e Graziano Tittarelli, produttori astralmusic, punto di riferimento per moltissimi artisti nella produzione discografica, la consulenza artistica e il management. Il mixaggio è stato curato dal produttore inglese Steve Lyon, uno dei più importanti producer e ingegneri del suono del panorama internazionale. Allievo di Glyn Johns, è stato il producer e sound engineer per i Depeche Mode, Paul McCartney, The Cure, Subsonica e Laura Pausini. Steve Lyon grazie al suo mix ha dato alla canzone un sound internazionale.

“Così simile all’amore” non è solo un brano sull’amore, ma racconta in maniera profonda tutte le difficoltà che si incontrano nell’abbandonarsi ad un sentimento, un’analisi psicologica su un percorso interiore che può accomunare l’esperienza di tante persone. Il singolo preannuncia un album in lavorazione, in cui l’artista sperimenterà la fusione della lingua italiana con sonorità internazionali, attuali, più vicine alla sua formazione artistica e al suo gusto musicale.

«Per me questo brano segna l’inizio del mio progetto da solista, in cui metto a frutto la mia lunga esperienza di cantante» ha detto la cantante. Nell’album non mancheranno brani in lingua inglese per presentarsi al mercato internazionale. La pubblicazione di “Così simile all’amore” arriva in un periodo artistico molto positivo per Vanessa, già finalista del prestigioso Festival della Musica Italiana NYCANTA, andato in onda su Rai Italia in mondovisione: «E’ un format televisivo di grande livello, un evento interamente dal vivodavanti ad un pubblico numerosissimo. E’stato emozionante ed indimenticabile sentire il calore della comunità italiana a New York. Il brano ha ricevuto ottime critiche e ho riscontrato con immenso piacere l’alto gradimento della musica italiana”. Il videoclip ufficiale è firmato dai produttori Giordano e Graziano Tittarelli di astralmusic, il singolo è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' uscito “Così simile all’amore”, il brano autobiografico della cantautrice senigalliese

AnconaToday è in caricamento