Primo incontro informativo, al via il primo soccorso organizzato dalla Misericordia

L’età media degli iscritti quest’anno è di 35 anni e nell'elenco figurano anche genitori e pensionati

Presentazione della Misericordia

Con il primo incontro informativo, lo scorso 27 ottobre, è iniziato ad Osimo Stazione il corso di primo soccorso organizzato dalla Misericordia Osimo. A questa quarta esperienza hanno aderito circa 50 persone che al termine delle undici lezioni tenute da medici, operatori del 118, psicologi ed avvocati dovranno sostenere un esame che chiude il 1° Step, per poi proseguire con il 2° Step rivolto solo a chi vorrà mettere a servizio della comunità il loro tempo libero e le loro competenze di futuri volontari del soccorso.   E’ una grande soddisfazione per la nostra associazione avere tutti questi iscritti alle lezioni, questo  testimonia che è stato recepito il nostro messaggio rivolto alla popolazione è fondamentale imparare le manovre di primo soccorso ed apprendere tecniche specifiche per agire in situazioni critiche e per salvare una vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’età media degli iscritti quest’anno è di 35 anni e nell'elenco figurano anche genitori e pensionati. La prima lezione era finalizzata a presentare i contenuti del corso e sintetizzato la storia secolare delle confraternite della Misericordia dedite all'assistenza dei "bisognosi" e diffuse in tutta Europa e nel mondo già dal Medioevo. La più antica in Italia è nata a Firenze nel 1244. Ai presenti è stato poi illustrato come è articolato il sistema del 118 nelle Marche. Il prossimo appuntamento è fissato per martedì, 2 Ottobre. Per chi volesse iscriversi e ancora in tempo per farlo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento