Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Falconara Marittima

Sulle gambe della solidarietà, la corsa frutta 6.500 euro per le associazioni

A circa tre mesi dalla corsa Nonni&Nipoti organizzata dal Gruppo amici per lo sport sono stati donati i soldi ricavati a varie associazioni cittadine

Il Gas con i mega assegni

La manifestazione ‘Nonni&Nipoti’, organizzata dal Gruppo amici per lo sport con il patrocinio del Comune di Falconara e il sostegno di numerosi sponsor, fa ancora una volta il pieno di solidarietà. Il ricavato della serata del 13 luglio, che ha portato in centro a Falconara migliaia di persone, è stato infatti destinato alle associazioni di volontariato. Ieri al ristorante Oasi di Castelferretti il promotore dell’iniziativa, Tarcisio Pacetti, ha consegnato gli assegni ai rappresentanti delle associazioni beneficiarie. Un contributo di mille euro è andato alla Croce Gialla di Falconara: l’assegno è stato consegnato nelle mani dei volontari Massimiliano Marinelli e David Carletti. Un contributo di 800 euro, ritirato da Valentina Felici e dal ‘motivatore’ Andrea Agostini, è andato al Comitato Genitori Bambini Cardiopatici Torrette e la stessa cifra è andata all’associazione ‘Il Sorriso di Daniela’, rappresentata dal vicepresidente Alessandro Tizzani. Alla onlus Noi Come Prima è stato invece consegnato un assegno di 500 euro (erano presenti le volontarie Alessandra De Cosmo, Irma Pierluca e Anna Giovanelli), somma analoga a quella consegnata all’Atletica Falconara, rappresentata dal presidente Domenico Spadaro. È di 500 euro anche il contributo per l’Unitalsi. 

Altri assegni di 400 euro sono stati consegnati all’associazione Gasph (rappresentata da Stefano Cicetti), al Circo Marinaro (rappresentato dal presidente Lorenzo Landi), all’Aido (la consegna nelle mani del presidente provinciale e consifglere nazionale Roberto Ciarimboli), all’Artis presieduta da Franca Pulita, alla Tenda di Abramo (l’assegno è stato consegnato al presidente Francesco Luminari) e al gruppo comunale di protezione civile di Falconara (rappresentato dal presidente Mauro Malatesta). Da anni la manifestazione ‘Nonni&Nipoti’, la passeggiata ludico motoria cui partecipano anche atleti del mondo paralimpico, riesce a mettere insieme  sport, prevenzione, solidarietà e aggregazione. All’edizione 2018 hanno partecipato anche il pallavolista mondiale Samule Papi e l’atleta paralimpica Bianca Marini. Il Gruppo amici per lo sport prosegue nel suo impegno e ha in serbo grandi novità anche per il prossimo gennaio: i volontari si sono già messi al lavoro per le iniziative legate all’anniversario della morte di Gianfranco Badiali, che coinvolgono i cittadini anche nella prevenzione delle malattie.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulle gambe della solidarietà, la corsa frutta 6.500 euro per le associazioni

AnconaToday è in caricamento