Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Montemarciano

Il corriere le consegna un pacco ma lei non paga: denunciata per resistenza

All'arrivo dei Carabinieri si è agitata molto così è finita nei guai anche per essersi rifiutata di fornire le generalità

MONTEMARCIANO - Il corriere le consegna un pacco ma lei si rifiuta di pagare il contrassegno. Denunciata una donna di origine marocchina di 41 anni per resistenza a pubblico ufficiale nonché per il rifiuto a fornire le proprie generalità. E’ successo giovedì 28 maggio a Montemarciano. La mattina, verso le 11, il corriere espresso aveva suonato il campanello di casa della donna proprio per recapitare la spedizione con contrassegno di 70 euro ma, ad aprire la porta non c’era la signora classe ’79 bensì sua figlia minorenne che, velocemente, ha recuperato la scatola e ha chiuso la porta in faccia al corriere. 

Così, dopo numerosi tentativi vani di farsi aprire, l’uomo ha perso la pazienza e ha chiamato le forze dell’ordine. La signora, all'arrivo dei militari, si è mostrata fin da subito molto agitata e nervosa, e in un primo momento si è rifiutata di fornire le proprie generalità. Per circa mezzora i tentativi di dialogo sono andati avanti, ma la donna ha continuato ad opporsi. Alla fine però si è calmata e ha collaborato, fornendo i propri documenti e accettando di seguirli alla stazione di Montemarciano per ulteriori accertamenti. Al termine della vicenda la somma di 70 euro non è stata pagata, poiché la donna, attualmente disoccupata, ha spiegato di non avere la somma richiesta. Il corriere si è riservato di sporgere querela in un momento successivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il corriere le consegna un pacco ma lei non paga: denunciata per resistenza

AnconaToday è in caricamento