Cronaca

Coronavirus, un ricovero in più nelle ultime 24 ore: nessuno in terapia intensiva

Tra quest'ultimi pazienti uno si trova in semi intensiva ad Ancona Torrette, 11 in reparti non intensivi e sette in aree per post acuti

foto di repertorio

ANCONA - Nelle Marche un ricovero in piu' nelle ultime 24 ore anche se restano zero i pazienti in terapia intensiva. I casi positivi da inizio emergenza salgono a 6.763 (+1) di cui 5.168 dimessi/guariti (+16), 582 in isolamento domiciliare (-17) e 19 ricoverati (+1). Tra quest'ultimi pazienti uno si trova in semi intensiva ad Ancona Torrette, 11 in reparti non intensivi (cinque all'ospedale di Pesaro Marche Nord, due in quello Fermo e quattro in quello di Macerata) e sette in aree per post acuti (tre a Macerata e quattro a Fermo). Sono invece 51 i dimessi ospitati in strutture territoriali (35 a Campofilone di Fermo e 16 a Villa Fastiggi di Pesaro). Il nuovo caso positivo e' stato registrato a Pesaro Urbino dove il numero dei contagi sale a 2.756. Contagi zero invece a Macerata (1.136), Ancona (1.875), Fermo (471) e Ascoli Piceno (290). Le vittime, in attesa dell'aggiornamento serale, sono 994. Sono 933 tra cui 83 operatori sanitari i casi/contatti in isolamento domiciliare: 232 ad Ancona, 415 a Pesaro Urbino, 221 a Macerata, 42 a Fermo e 23 ad Ascoli Piceno. Da inizio emergenza 35.290 persone sono state (o sono tuttora) in isolamento domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un ricovero in più nelle ultime 24 ore: nessuno in terapia intensiva

AnconaToday è in caricamento