No agli assembramenti, controlli in città con droni e telecamere intelligenti

Telecamere di sorveglianza intelligenti ma anche droni per controllare l'eventuale formazione di assembramenti

Foto di repertorio

Le telecamere del sistema di videosorveglianza cittadino, alcune delle quali dotate di sistema Ocr per il riconoscimento automatico delle targhe, in aiuto alla Polizia locale del Comune di San Severino Marche per i controlli che gli agenti stanno mettendo in atto al fine di verificare il rispetto di divieti e limitazioni imposti dall'autorità contro il dilagare dei contagi da Covid-19. A riportarlo è l’agenzia Dire. L'occhio elettronico sorveglierà il vasto territorio anche dall'alto. La Polizia locale, infatti, e' pronta ad utilizzare anche un drone per il monitoraggio delle aree più difficili da controllare come, ad esempio, le piste ciclabili ufficialmente chiuse in base a una specifica Ordinanza emessa dal sindaco, Rosa Piermattei. Da giorni a San Severino Marche, sia nel centro urbano che nelle numerose frazioni periferiche, sono stati istituiti posti di blocco dalla Polizia locale, dai militari della locale stazione dei Carabinieri e dalle pattuglie delle altre forze dell'ordine, per l'effettuazione di verifiche a campione che hanno già portato a 10 denunce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Stiamo mettendo in campo tutto quello che abbiamo a disposizione per garantire la sicurezza- spiega il primo cittadino Rosa Piermattei- Invito, ancora una volta, la popolazione a non uscire di casa se non per un reale motivo. Abbiamo alzato la prevenzione a livello massimo perché sappiamo che dal comportamento del singolo dipende la salute, e purtroppo anche la vita, di tutti». Quella del Comando della Polizia locale, chiariscono dal Comune, non vuole essere una caccia alle streghe. In questi giorni tuttavia il monitoraggio del territorio, in considerazione anche dell'età media molto avanzata di tanti cittadini, sarà indispensabile per tentare almeno di frenare il dilagare di un'epidemia che rischia ancora di far registrare un aumento di casi ovunque.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento