Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Meno di 700 ricoveri negli ospedali, quelli in terapia intensiva scendono a 52: i dati al 29 aprile

La tabella odierna del Gores mostra infatti come a fronte di 6.210 positivi in regione (+35 rispetto a ieri) le persone in isolamento domiciliare siano 2.655 (+45)

foto di repertorio

ANCONA - Sono meno di 700 le persone affette da Coronavirus, ricoverate negli ospedali marchigiani. La tabella odierna del Gores, come recita l'Agenzia Dire, mostra infatti come a fronte di 6.210 positivi in regione (+35 rispetto a ieri) le persone in isolamento domiciliare siano 2.655 (+45), quelle dimesse o guarite 1.964 (+16) mentre i ricoverati scendono a 692 (-32). 

Tra quest'ultimi i pazienti in terapia intensiva sono 52 (-6): otto a Pesaro Marche Nord, 16 ad Ancona Torrette, tre a Senigallia, cinque a Fermo, tre a Civitanova Marche, due a Jesi, uno a Urbino, sei a Camerino, quattro a San Benedetto del Tronto e quattro all'Inrca di Ancona. Sono 134 le persone ricoverate in aree semi intensive (-13) con picchi a Pesaro Marche Nord, 62 ed Ancona Torrette, 37 mentre quelle in aree post critiche 222 (-1) collocati principalmente a Galantara di Pesaro, 60 e a Campofilone di Fermo, 60. Tra le province la piu' colpita resta quella di Pesaro Urbino con 2.490 contagiati (+17), seguita da Ancona con 1.805 (+5), Macerata 1.010 (+4), Fermo 431 (+4) e Ascoli Piceno 281 (+2). I contagiati provenienti da fuori regione sono 193, tre in piu' rispetto a 24 ore fa. Le persone (casi e contatti) in isolamento domiciliare scendono ancora e diventano 8.079 (29 in meno rispetto a ieri) tra cui 1.128 operatori sanitari (-12): 3.375 sintomatici e 4.704 asintomatici. Ad Ancona sono 1.775 (-46), a Pesaro Urbino 4.666 (+63), a Macerata 970 (-33), a Fermo 411 (-1) e ad Ascoli Piceno 257 (-12)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meno di 700 ricoveri negli ospedali, quelli in terapia intensiva scendono a 52: i dati al 29 aprile

AnconaToday è in caricamento