rotate-mobile
Cronaca

Ricoveri in leggero aumento, stabili le terapie intensive: il bollettino del 26 aprile

Per quanto riguarda i contagi, dei 123 casi odierni, 33 sono stati registrati in provincia di Macerata dove i positivi da inizio emergenza salgono a 19.880, 49 ad Ancona (31.848), 32 a Pesaro Urbino (21.218), tre a Fermo (9.674) e sei ad Ascoli Piceno (10.173)

Si arresta il rallentamento dei ricoveri dovuti al Covid nelle Marche dove, nelle ultime 24 ore, il numero dei pazienti in ospedale, seppur leggermente, torna a salire. Il servizio Sanità della Regione comunica che oggi i contagi sono saliti a 96.543 (+123) di cui 87.216 dimessi/guariti (+285), 5.866 in isolamento domiciliare (-169) e, appunto, 546 ricoverati (+1). I pazienti in terapia intensiva restano 68: 17 a Pesaro Marche Nord, 15 ad Ancona Torrette (+1), otto a Jesi (+1), 12 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, cinque a Senigallia, tre a Fermo (-1) e otto a San Benedetto del Tronto (-1).

I ricoveri nelle aree semi intensive scendono da 145 a 140 (57 a Marche Nord, 17 al Torrette, tre a Senigallia, cinque a Jesi, nove a Macerata, 28 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, quattro a Fermo, otto a San Benedetto del Tronto e nove ad Ascoli Piceno). Per quanto riguarda i reparti non intensivi passano da 332 a 338 (13 a Marche Nord, 42 al Torrette, 14 all'Inrca di Ancona, 14 all'Inrca di Fermo, sette a Pesaro Spdc, 36 a Jesi, 13 a Senigallia, 42 a Macerata, 10 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, 29 a Camerino, 41 a Fermo, 33 a San Benedetto del Tronto, sei ad Ascoli Piceno, 36 alla Casa di Cura Villa Serena e due alla Casa di Cura San Benedetto). Gli ospiti nelle strutture territoriali sono 219, mentre i pazienti nei Pronto soccorso, in attesa di ricovero, sono 16 (+2). Dei 123 casi odierni 33 sono stati registrati in provincia di Macerata dove i positivi da inizio emergenza salgono a 19.880, 49 ad Ancona (31.848), 32 a Pesaro Urbino (21.218), tre a Fermo (9.674) e sei ad Ascoli Piceno (10.173). I casi/contatti in isolamento domiciliare infine scendono a 12.641 (-275): 8.571 asintomatici e 4.070 sintomatici. In quarantena anche 162 operatori sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricoveri in leggero aumento, stabili le terapie intensive: il bollettino del 26 aprile

AnconaToday è in caricamento