Ordine degli Architetti, prorogata la scadenza della quota d'iscrizione a Luglio

Per l'emergenza Coronavirus molti di loro si trovano a dover interrompere la loro attività temporaneamente e così si è corso ai ripari prorogando il pagamento della tassa e dilazionando i costi in due rate

Sono molti gli architetti che, in queste settimane di emergenza e di chiusura, hanno dovuto interrompere o rallentare la propria attività. «Per venire incontro a loro - fa sapere l'Ordine degli Achitetti su Facebook - abbiamo deciso di prorogare la scadenza per il pagamento della quota associativa al 31 luglio 2020».

«Inoltre il pagamento potrà essere rateizzato: il 50% della quota con scadenza sempre al 31 luglio, mentre la seconda e ultima scadrà il 30 ottobre 2020. Non è, naturalmente, la soluzione a tutte le difficoltà che molti di noi stanno affrontando. L’Ordine e la presidente restano in prima linea per fare fronte comune con il nostro Consiglio Nazionale e le altre professioni ordinistiche affinché il Governo approvi ulteriori misure di sostegno e nuove norme che possano snellire la complicata burocrazia con la quale siamo obbligati a confrontarci quotidianamente. Continueremo a chiedere, come facciamo da tempo, maggiori investimenti in opere pubbliche, necessarie per far ripartire il Paese, a maggior ragione quando questa delicata fase sarà conclusa.  Ringraziamo tutti gli iscritti che hanno già effettuato il pagamento della rata». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento