menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumentano i casi nelle Marche, altri 856 in un giorno: sono 80mila da inizio emergenza

Le persone contagiate nelle Marche da inizio emergenza sono 79.975 con 570.398 test effettuati compresi gli antigenici.

Sono 856 i contagi registrati nelle Marche nelle ultime 24 ore. Il servizio Sanità della Regione comunica sono stati testati 7.611 tamponi: 4.633 nel percorso nuove diagnosi (2.931 tamponi molecolari e 1.702 nello screening con percorso antigenico) e 2.978 nel percorso guariti. Degli 856 casi odierni 198 sono stati rilevati in provincia di Macerata dove, da inizio emergenza, i positivi sono 16.580, 310 ad Ancona (26.731), 98 a Pesaro-Urbino (17.014), 111 a Fermo (8.407), 91 ad Ascoli Piceno (8.260) e 48 fuori regione (2.983).

Questi casi comprendono 92 soggetti sintomatici, 156 contatti in setting domestico, 298 contatti stretti di casi positivi, 27 contatti in setting lavorativo, cinque contatti in ambiente di vita/socialità, un contatto in setting assistenziale, otto contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione e quattro screening percorso sanitario mentre per altri 265 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Su 1.702 test antigenici effettuati sono stati registrati 176 casi con un rapporto positivi/testati pari al 10,3% (ieri era al 13,4%), mentre il rapporto tra contagi e tamponi molecolari si attesta al 29,2% (ieri era al 24,8%). Il tasso di positività nel percorso nuove diagnosi infine è del 18,5% (ieri era al 15,5%). Le persone contagiate nelle Marche da inizio emergenza sono 79.975 con 570.398 test effettuati compresi gli antigenici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento