Una viola l'obbligo di dimora, l'altro è ubriaco alla stazione: scattano le denunce

Doppia operazione della Polizia Ferroviaria: nei guai una trentenne che non poteva spostarsi dal suo domicilio e un 34enne residente fuori regione

Foto di repertorio

Aveva l’obbligo di non spostarsi dal suo Comune, ma ha violato la misura cautelare imposta dal tribunale per prendere il treno e arrivare ad Ancona. Per questo passerà dei guai una trentenne osimana, sorpresa nello scalo dorico dagli agenti della Polfer: è stata multata per lo spostamento non autorizzato e denunciata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un 34enne, invece, è stato punito con il Daspo urbano perché girovagava nella stazione di Ancona in evidente stato di ubriachezza: oltre alla multa e all’allontanamento dalla stazione con divieto di ritorno per 48 ore, l’uomo è stato sanzionato anche per aver violato le indicazioni relative agli spostamenti fra regioni diverse, dal momento che non risiede nelle Marche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento