rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Non si ferma la conta delle vittime, altri 18 morti in regione: 6 sono anconetani

Il Gores ha comunicato l'ultimo, drammatico bollettino: nelle Marche sale a 630 il numero dei pazienti uccisi dal Covid

ANCONA - Anche se la curva dei contagi sembra rallentare, il Covid continua a seminare morte nelle Marche. Oggi sono decedute altre 18 persone nella nostra regione, di cui nell'anconetano. La vittima più anziana è una donna di 92 anni di Terre Roveresche in provincia di Pesaro con patologie pregresse, mentre la più giovane è un uomo di 57 anni di Castelfidardo, anch'esso con patologie pregresse. Il conto dei morti nelle Marche arriva così a quota 630.

TUTTI I DATI NELLA TABELLA IN ALLEGATO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma la conta delle vittime, altri 18 morti in regione: 6 sono anconetani

AnconaToday è in caricamento