Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Marche, 740 nuovi positivi con 2.073 test: indice di positività al 36%

Il servizio Sanità della Regione comunica i numeri dei tamponi e dei positivi nelle ultime 24 ore rispetto a venerdì 13 novembre 2020

Sale il rapporto tra tamponi e positivi nelle Marche dove nelle ultime 24 ore si é registrato un nuovo incremento record di contagi. Dopo i 733 casi su 2.547 tamponi di ieri, oggi il servizio Sanità della Regione comunica che i nuovi casi sono 740 con 2.073 campioni. Sono stati testati infatti 3.588 tamponi: 1.515 nel percorso guariti e, appunto, 2.073 nel percorso nuove diagnosi. Dei 740 positivi odierni (36% di positività) 247 sono stati registrati in provincia di Macerata dove i contagi salgono a 4.542, 193 in provincia di Ancona (6.462), 94 a Pesaro-Urbino (4.476), 127 a Fermo (2.582), 76 ad Ascoli Piceno (3.037) e 3 da fuori regione (731).

Dopo Ancona, per la prima volta, anche Macerata supera Pesaro Urbino, la più colpita durante la prima ondata, per contagi totali da inizio emergenza. I casi odierni comprendono 125 soggetti sintomatici, 155 contatti in setting domestico, 222 contatti stretti di casi positivi, 24 contatti in setting lavorativo, 36 contatti in ambienti di vita o socialità, 11 contatti in setting assistenziale, 15 contatti in setting scolastico o formativo, sette da screening di percorso sanitario e tre rientri dall'estero. Per altri 142 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Da inizio emergenza i contagi nelle Marche salgono a 21.830 su 211.777 test effettuati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marche, 740 nuovi positivi con 2.073 test: indice di positività al 36%
AnconaToday è in caricamento