Altre 5 vittime negli ospedali, tra loro un anconetano di 51 anni senza patologie

La vittima più giovane era anche l'unica senza patologie pregresse. Questi tutti i dati comunicati dal Servizio Sanità della Regione

Foto di repertorio

Nelle Marche si sono registrate altre cinque vittime nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus. All'ospedale di Macerata è deceduta una 82enne di Corridonia, in quello di Senigallia una 81enne di Castelbellino, a Pesaro Marche Nord una 71enne pesarese, a San Benedetto un 77enne sambenedettese mentre ad Ancona Torrette ha perso la vita un 51enne di Falconara Marittima. La vittima più giovane era anche l'unica senza patologie pregresse.

Di altre tre persone, decedute nei giorni scorsi, invece, solo oggi è stata definitivamente accertata la diagnosi di Covid. Si tratta di un 92enne di Ascoli Piceno e di due donne, di 90 e 79 anni, rispettivamente di Macerata e Monte Urano. Tutte e tre le vittime presentavano patologie pregresse ed erano ricoverate alla Rsa di Campofilone di Fermo. Il bilancio dei decessi da inizio emergenza sale a 1.102: 645 uomini e 457 donne con un'eta' media di 81 anni che, nel 95% dei casi, presentavano patologie pregresse. Il territorio più colpito resta la provincia di Pesaro Urbino con 535 vittime, seguito da Ancona con 244, Macerata 182, Fermo 78 e Ascoli Piceno 54. Le vittime provenienti da fuori regione sono nove.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento