Cronaca

Calano i contagi ma si continua a morire negli ospedali, registrate altre 12 vittime

L'ultimo aggiornamento del Gores peggiora il bilancio delle vittime nelle Marche che salgono a 857 dall'inizio dell'epidemia

foto di repertorio

ANCONA - Sono morte altre 12 persone nelle Marche, dopo essere state infettate dal Coronavirus. Tra le vittime anche 4 persone della provincia di Ancona. Dall’inizio dell’epidemia sale a 857 il numero delle persone decedute (531 uomini e 326 donne) con un’età media di 80,1 anni: il 94,5% di loro soffriva di altre patologie. La provincia di Pesaro-Urbino ha il triste primato di decessi: 4661, seguita Ancona con 181, Macerata con 125, Fermo con 62 e Ascoli con 12. 

In allegato la tabella del Gores

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calano i contagi ma si continua a morire negli ospedali, registrate altre 12 vittime

AnconaToday è in caricamento