Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Covid-19, nelle Marche i dimessi o guariti sono circa 4mila

In attesa dell'aggiornamento serale del Gores le vittime restano 990

ANCONA - Continuano ad aumentare le guarigioni e a diminuire i ricoveri. In base al bollettino odierno del Gores infatti su 6.697 contagi da inizio emergenza (+8) il numero dei dimessi/guariti sale a 3.939 (+72), mentre scende il numero dei pazienti in isolamento domiciliare 1.652 (-53) e di quelli ricoverati 116 (-11). Tra questi 15 sono ricoverati in terapia intensiva (sei ad Ancona Torrette, due a Fermo, uno a Jesi, tre a Camerino e tre a San Benedetto del Tronto), 12 in aree semi intensive (otto ad Ancona Torrette, uno a Pesaro Marche Nord, uno a Fermo e due a Camerino) e 42 in aree post acuti (16 a Chiaravalle, otto a Macerata e 18 all'Inrca di Fermo).

I dimessi ospitati in strutture territoriali sono invece 177 (40 a Galantara di Pesaro, 13 a Fossombrone, 78 a Campofilone di Fermo, 40 a Villa Fastiggi di Pesaro e sei a Chiaravalle). In attesa dell'aggiornamento serale del Gores le vittime restano 990. Tra gli otto nuovi contagi invece due sono stati rilevati in provincia di Pesaro Urbino (2.738), due ad Ancona (1.862), tre a Macerata (1.113) ed uno proveniente da fuori regione. Nessun contagio ad Ascoli Piceno (290) e Fermo (464). I casi/contatti in isolamento domiciliare sono 3.961 (2.324 asintomatici e 1.637 sintomatici) tra cui 460 operatori sanitari: 802 ad Ancona, 2.191 a Pesaro Urbino, 710 a Macerata, 172 a Fermo e 86 ad Ascoli Piceno. Da inizio epidemia le persone sottoposte a isolamento domiciliare sono 32.310.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, nelle Marche i dimessi o guariti sono circa 4mila

AnconaToday è in caricamento