Covid-19, nelle Marche i dimessi o guariti sono circa 4mila

In attesa dell'aggiornamento serale del Gores le vittime restano 990

ANCONA - Continuano ad aumentare le guarigioni e a diminuire i ricoveri. In base al bollettino odierno del Gores infatti su 6.697 contagi da inizio emergenza (+8) il numero dei dimessi/guariti sale a 3.939 (+72), mentre scende il numero dei pazienti in isolamento domiciliare 1.652 (-53) e di quelli ricoverati 116 (-11). Tra questi 15 sono ricoverati in terapia intensiva (sei ad Ancona Torrette, due a Fermo, uno a Jesi, tre a Camerino e tre a San Benedetto del Tronto), 12 in aree semi intensive (otto ad Ancona Torrette, uno a Pesaro Marche Nord, uno a Fermo e due a Camerino) e 42 in aree post acuti (16 a Chiaravalle, otto a Macerata e 18 all'Inrca di Fermo).

I dimessi ospitati in strutture territoriali sono invece 177 (40 a Galantara di Pesaro, 13 a Fossombrone, 78 a Campofilone di Fermo, 40 a Villa Fastiggi di Pesaro e sei a Chiaravalle). In attesa dell'aggiornamento serale del Gores le vittime restano 990. Tra gli otto nuovi contagi invece due sono stati rilevati in provincia di Pesaro Urbino (2.738), due ad Ancona (1.862), tre a Macerata (1.113) ed uno proveniente da fuori regione. Nessun contagio ad Ascoli Piceno (290) e Fermo (464). I casi/contatti in isolamento domiciliare sono 3.961 (2.324 asintomatici e 1.637 sintomatici) tra cui 460 operatori sanitari: 802 ad Ancona, 2.191 a Pesaro Urbino, 710 a Macerata, 172 a Fermo e 86 ad Ascoli Piceno. Da inizio epidemia le persone sottoposte a isolamento domiciliare sono 32.310.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento