menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Le Marche piangono altre 13 vittime, in totale sono 1.647: il bollettino del 5 gennaio

La provincia più colpita resta Pesaro Urbino (699), seguono Ancona (388), Macerata (278), Fermo (129) e Ascoli Piceno (139). Le vittime fuori regione sono 14

Altre 13 vittime del Covid nelle Marche. Dalla tabella del Servizio Sanità della Regione si evince che i morti, i quali presentavano patologie pregresse, sono così distribuiti sul territorio: San Benedetto del Tronto un 85enne di grottammare e un 57enne di San Benedetto del Tronto; al Marche Nord di Pesaro un 92enne di Pesaro, una 65enne di Urbania, un 83enne di San Costanzo, una 90enne di Mondolfo e un 88enne di Fano; a Fermo una 81enne di Porto Sant'Elpidio; a Fossombrone una 94enn di Fano; a Civitanova Marche un 82enne di Tolentino; all'Inrca Ancona un 93enne di Ancona; all'Rs Galantara Pesaro un 70enne di Trecastelli e una 85enne di Pesaro. Il totale delle vittime sale quindi a 1.647, con un'età media di 81 anni e che nel 95,5% dei casi presentava pregresse patologie. La provincia più colpita resta Pesaro Urbino (699), seguono Ancona (388), Macerata (278), Fermo (129) e Ascoli Piceno (139). Le vittime fuori regione sono 14. 

Contagi

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4.838 tamponi: 3248 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1650 nello screening con percorso Antigenico) e 1590 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 14,1%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 458 (92 in provincia di Macerata, 106 in provincia di Ancona, 127 in provincia di Pesaro-Urbino, 52 in provincia di Fermo, 64 in provincia di Ascoli Piceno e 17 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (57 casi rilevati), contatti in setting domestico (98 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (156 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (18 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (7 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (4 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (13 casi rilevati), screening percorso sanitario (7 casi rilevati) e 1 rientro dall'estero. Per altri 97 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1650 test e sono stati riscontrati 103 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento