Parte dall'aeroporto Sanzio il volo con i sanitari di Kiev

L'equipe medica era venuta nelle Marche per dare manforte ai nostri ospedali in piena emergenza Covid – 19

L'equipe medica in partenza

FALCONARA - Parte oggi con un volo diretto a Kiev l’equipe ucraina, composta da circa 20 medici e infermieri specializzati, venuta nelle Marche per dare manforte ai nostri ospedali in piena emergenza Covid – 19. 

Aerdorica, sempre attiva per tutto questo periodo di Covid, ha salutato e ringraziato lo staff sanitario per l'impegno profuso a favore dei pazienti. «Siamo riconoscenti - afferma Carmine Bassetti, Ceo Aerdorica - all'Ucraina, con la quale confidiamo, in futuro, di realizzare progetti di collegamento in comune. In questo periodo di emergenza la nostra struttura, operativa con il traffico merci, ha ricoperto e sta ricoprendo un ruolo chiave negli aiuti umanitari e sanitari. Siamo assolutamente convinti che un aeroporto attivo e attrezzato abbia una funzione strategica anche in tempi difficili. In questo momento stiamo lavorando al progetto di apertura di nuove rotte così da trovarci pronti per la riapertura e per garantire i flussi passeggeri e merci alle filiere del turismo e dell'economia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento