Diminuiscono i ricoveri, aumentano i pazienti guariti e dimessi: gli aggiornamenti del 3 aprile

Il Gores ha trasmesso la scheda relativa alla situazione odierna e gli esiti delle indagini di laboratorio delle ultime 24 ore

Foto di repertorio

Diminuiscono i ricoveri, aumentano i guariti e le dimissioni. S’intravede una luce in fondo al tunnel, anche se i decessi, purtroppo, non si fermano.

E’ quanto emerge dall’analisi dei dati elaborati dal Gores alle ore 12 di oggi, 3 aprile 2020. Gli effetti del contenimento del Coronavirus sembrano cominciare a dare gli effetti sperati: il totale dei ricoverati negli ospedali marchigiani è sceso di 10 unità, da 1150 a 1140, di cui 158 in terapia intensiva, 828 in terapia non intensiva e 154 in area post critica.

In un giorno sono guariti altri due pazienti (in totale 42) e ne sono stati dimessi 10 (in tutto 232). In isolamento domiciliare restano 2491 persone. I contagi ammontano a 4230 su un totale di 13678 tamponi analizzati, di cui 1263 nella provincia di Ancona, dietro solo a Pesaro (1786) e davanti a Macerata (561), Fermo (298) e Ascoli (232), più 90 pazienti residenti fuori regione. Salgono purtroppo a 557 i decessi. 

MA LE MARCHE RESTANO TRA LE REGIONI CON PIU' MORTI 

OGNI GIORNO 200 TAMPONI: «MA MANCANO I REAGENTI»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ULTRAS VOLONTARI DISTRIBUISCONO MEDICINE PER LA MISERICORDIA 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento