Altri 30 pazienti hanno sconfitto il Covid e i nuovi contagi sono vicini allo zero

L'aggiornamento delle ore 12 del Gores: salgono a 2352 le persone guarite o dimesse, calano a 305 quelle ancora ricoverate negli ospedali marchigiani

Foto di repertorio

Vicini al contagio zero, e intanto continuano a calare i ricoverati e ad aumentare i guariti e i dimessi. Ancora buone notizie dal Gores che nell’aggiornamento delle ore 12 di oggi, 11 maggio, segnala altri 30 guariti/dimessi nelle ultime 24 ore: da 2.322 sono passati a 2.352 nelle Marche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scende a 305 il numero dei pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere regionali (-9) di cui 31 a Torrette. Soltanto 10 i nuovi contagi, che in totale salgono a 6.543, di cui 1.837 nella provincia di Ancona, dove non si sono registrati nuovi casi, mentre i decessi sono saliti a 964 nelle Marche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento