Emanuela e Roberto sfidano l'emergenza, il fitness a casa tua arriva dallo smartphone

Non si può uscire di casa per l'emergenza coronavirus? Nessun problema: con le lezioni via smartphone di Roberto ed Emanuela rimanere in forma sarà facile e divertente

Roberto Mingo ed Emanuela Merli

SERRA DE' CONTI - Lezioni di "total body" per mantenersi in forma con il sorriso e dimenticarsi, almeno per qualche ora, dell'emergenza coronavirus. E' questa l'idea vincente di Emanuela Merli e Roberto Mingo, che hanno deciso di offrire questo servizio a chi è bloccato in casa e vuole dedicare del tempo alla propria forma fisica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emanuela, insegnante di fitness a Moie ed a Serra dè Conti ed il suo collega Roberto, hanno lanciato una piattaforma online per seguire i corsi direttamente dal proprio appartamento. Tramite l'app "Zoom", chiunque potrà iscriversi alle lezioni senza quindi dover rinunciare alla cura del proprio corpo. «L'idea - racconta Roberto Mingo - ci è venuta perché volevamo "conservare" il rapporto tra istruttore e allievo che si perde con una diretta sui social». Oltre 15 persone si sono già iscritte alla prima lezione virtuale, risultata un vero e proprio successo: «Io ed Emanuela utilizziamo un'app che collega tutti in diretta così da ricreare una palestra virtuale in cui tutti i nostri "allievi" sono seguiti con cura e grande professionalità». Le lezioni proseguiranno almeno fino al prossimo 3 aprile, quando speriamo che l'emergenza che stiamo vivendo sarà soltanto un lontano ricordo: «Iscriversi è molto semplice: basterà scaricare l'app, inserire il codice dell'evento e automaticamente si entrerà in diretta con tutti». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento