Viaggio in Sardegna, annuncio social del figlio di Zenga: «Ho contratto il Coronavirus»

Andrea è stato in vacanza con Alessandro Castorina, calciatore dell'Osimana che aveva fatto "outing" per primo: «Siamo stati contagiati sul traghetto»

Andrea Zenga

Positivo al Covid. Anche l’osimano Andrea Zenga, figlio di Walter, ex portiere dell’Inter e della Nazionale, è stato contagiato. Con senso di responsabilità, per il bene delle persone con cui è venuto a contatto, il 27enne lo ha annunciato su Instagram, al rientro da una vacanza trascorsa in Sardegna con il fratello Nicolò (lui però è negativo) e con Alessandro Castorina, il calciatore dell’Osimana che già aveva comunicato la sua positività al Coronavirus, tant’è che l’intera squadra, con cui aveva cominciato la preparazione, ha dovuto collocarsi in isolamento.

«Ciao a tutti, stamattina ho ricevuto l’esito del tampone e sono risultato positivo al Covid19. Ringrazio Dio di non avere sintomi ed il mio pensiero va a chi sta soffrendo a causa di questo virus. E’ capitato anche a me come sarebbe potuto capitare a chiunque altro, ho viaggiato su un traghetto nel quale sono risultati passeggeri infetti e ho probabilmente contratto il virus in quell’occasione. Ringrazio tutti voi per i messaggi che mi avete mandato in questi giorni e che mi hanno accompagnato nell’attesa del risultato. Saranno giorni di clausura nei quali continuerò a tenervi aggiornati sul mio stato e sarò molto felice di rispondere ai vostri messaggi. Non potete immaginare quanto, in un momento come questo, sia fantastico sentirvi vicini e sapere che ci siete».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zenga, ex portiere dell’Osimana, diventato famoso dopo aver partecipato alla trasmissione Temptation Island, ora dovrà restare 14 giorni in isolamento in attesa del doppio tampone negativo. E’ sicuro di aver contratto il Covid sul traghetto di ritorno da Porto Rotondo perché, a differenza del fratello che ha viaggiato in aereo, lui e l’amico Alessandro sono risultati positivi al tampone. «La stessa compagnia che gestisce i collegamenti ci ha scritto una mail per segnalare un caso positivo sul traghetto - spiega il 27enne -. Era importante dirlo pubblicamente: nascondersi è sbagliato». 

Giocatore dell'Osimana fa outing: «Sono positivo al Covid»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento