Addio lockdown, comincia la fase-2: strade affollate e "invasione" al Passetto

Tutti a spasso, in bici o di corsa, ma parchi e spiagge sono ancora off limits: al Monumento persone sgomberate dai vigili, ripristinate le recinzioni

I vigili urbani al Passetto

Fine del lockdown, Ancona si risveglia. Viale pieno di gente a passeggio, in bici o sullo skateboard, corso Garibaldi di nuovo affollato, il Passetto preso d’assalto dai runner e dai nostalgici del mare. Molti, ma non tutti, indossano la mascherina. Folla anche nei cimiteri, dove per la prima volta da quando è scoppiata la pandemia è possibile portare un fiore ai propri cari, ma rigorosamente muniti di dispositivi di protezione: all’ingresso ci sono i volontari della Protezione civile, dell’Associazione Nazionale Carabinieri, della Misericordia, del Vab (Vigilanza Antincendi Boschivi) e di altre associazioni che controllano i 13 cimiteri comunali. Sì, è cominciata la fase-2 (qui una guida su cosa si può fare e cosa no) e gli anconetani ne hanno subito approfittato, invadendo piazze, strade e luoghi simbolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il traffico da questa mattina è decisamente più sostenuto. Non mancano i controlli perché ancora nel capoluogo non si può fare tutto: ad esempio, in spiaggia si potrà andare solo dal 18 maggio (e solo per fare attività motoria) come previsto dall’ordinanza della sindaca Valeria Mancinelli. I parchi, invece, saranno accessibili da giovedì 7 maggio. Proprio per questo la polizia locale è dovuta intervenire al Passetto per ripristinare le recinzioni che qualcuno nei giorni scorsi ha abbattuto: sono state allontanate molte persone dalla pineta, ora di nuovo ingabbiata con nastri bianco-rossi, e dalla terrazza ai piedi della scalinata del Monumento, ancora interdetta al pubblico. Tuttavia, i vigili urbani hanno chiuso un occhio, senza multare nessuno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento