Coronavirus, il secondo contagiato ad Ancona è un ex sindaco: è in isolamento

L'uomo è un personaggio molto conosciuto ed ex sindaco di un comune nell'hinterland anconetano

foto di repertorio

E' un ex sindaco dell'hinterland anconetano il secondo paziente della provincia dorica contagiato dal Coronavirus. L'uomo nei giorni scorsi aveva manifestato febbre alta e problemi respiratori e per questo aveva deciso di recarsi al pronto soccorso per effettuare i controlli. Il tampone effettuato nelle scorso ore ha dato esito positivo e per lui, personaggio molto noto in tutto il territorio, è scattata la profilassi con il ricovero in isolamento. L'uomo si trova attualmente all'ospedale regionale di Torrette in condizioni giudicate dai medici non gravi. (IN AGGIORNAMENTO)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto è di questa mattina la triste notizia della prima vittima del Coronavirus delle Marche. Si tratta di un anziano di 88 anni con patologie pregresse, deceduto all'ospedale Santa Croce di Fano. Era stato ricoverato il 24 febbraio con febbre alta e difficoltà respiratorie ed era risultato positivo al tampone. 

Il primo caso positivo ad Ancona

Il nuovo decreto del governo, riaprono le scuole ad Ancona

Marche escluse dal decreto Coronavirus, Ceriscioli: «Ci inseriscano tra le regioni a rischio»

Aggiornamento Coronavirus, in totale 24 positivi nelle Marche: uno ad Ancona

Aggiornamento Coronavirus, altri 11 tamponi positivi: nelle Marche i casi diventano 22

«Coronavirus, sta a sentì...»: gli anconetani esorcizzano l'emergenza | VIDEO

Coronavirus, altri 5 tamponi positivi: nelle Marche i casi diventano 11

Il Coronavirsu ve lo spieghiamo noi, giovani medici dietro il numero verde - VIDEO

Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

Dopo il Tar Ceriscioli firma una nuova ordinanza 

Il Tar dà ragione al Governo, sospesa la 1° ordinanza di Ceriscioli

Pazienti col Coronavirus all'ospedale di Ancona? Berardinelli: «Si faccia chiarezza»

Scontro tra Premier Conte e governo regionale marchigiano

Positivo al test per Coronavirus, primo caso nelle Marche

Ceriscioli firma l'ordinanza e blinda le Marche

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento