Cronaca Via dell'Industria, 12

Mascherine e assicurazione per i dipendenti: la ditta chiude e i sindacati applaudono

Coronavirus, Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil si congratulano per la scelta della ASK di Monte San Vito: «In questa fase di emergenza i gesti concreti fanno la differenza»

La sede della ASK a Monte San Vito

La ditta chiude per l'emergenza Coronavirus, distribuisce mascherine alle famiglie dei dipendenti e stipula un'assicurazione per coprire i lavoratori dal rischio di infezione. Anche i sindacati applaudono l'iniziativa della ASK di Monte San Vito, specializzata nella fornitura di sistemi acustici.

I sindacati Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil di Ancona plaudono l’operato della ditta ASK di Monte San Vito per le misure intraprese a fronte dell’emergenza Coronavirus. «Tante volte siamo stati critici, sempre nel rispetto dei ruoli, e magari ci troveremo a farlo nuovamente - scrivono i sindacati dei metalmeccanici -. Oggi, per onestà intellettuale, ci sentiamo invece di lodare pubblicamente il comportamento di quest’azienda che, oltre a decidere di fermare le produzioni fino al 3 aprile, come indicato dal decreto emanato dal Presidente del Consiglio (decreto che tante aziende stanno cercando di forzare per aggirare l’obbligo), ha distribuito mascherine alle famiglie dei propri dipendenti e allo stesso tempo ha stipulato un’assicurazione per coprire i lavoratori dal rischio di infezione da Covid 19».

«Noi pensiamo - concludono Fim Fiom e Uilm territoriali - che in questa fase siano i gesti concreti a fare la differenza». 

LIVE CORONAVIRUS - BERTOLASO POSITIVO, CERISCIOLI IN QUARANTENA

DAL FALSO SOCIO ALLA SPESA FAKE, PIOGGIA DI DENUNCE 

MAXI SEQUESTRO DI RESPIRATORI AL PORTO 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine e assicurazione per i dipendenti: la ditta chiude e i sindacati applaudono

AnconaToday è in caricamento