Protezioni al limite, la Croce Gialla lancia l’Sos: «Aiutateci, ambulanze a rischio stop»

Una richiesta di aiuto, con il concreto rischio di non poter garantire a lungo i soccorsi

Foto di repertorio

La Croce Gialla di Camerano sta per esaurire i kit di protezione individuale. Le scorte attuali infatti garantiscono circa 40 viaggi, poi le ambulanze potrebbero fermarsi. Ad annunciarlo è la stessa onlus di pubblica assistenza con un appello via Facebook. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Se nessuno ci aiuta, finiti i kit che abbiamo a disposizione e che copriranno ancora circa 40 viaggi, c'è il rischio che anche le nostre ambulanze si fermino- si legge nel post- non abbiamo bisogno di soldi, ma kit di protezione e materiale necessario alla decontaminazione, mascherine chirurgiche, mascherine ffp2/3, tute in tyvek e occhiali di protezione. Chiediamo aiuto soprattutto alle farmacie, artigiani e aziende, questi dispositivi spesso vengono usati per proteggere i dipendenti. Anche un solo pezzo è prezioso...oltre che a prezzi assurdi, sono introvabili. Non ci sono orari, non c'è un fine turno. Ci sono ragazzi, ragazze, uomini e donne della Croce Gialla che, insieme, portano avanti la battaglia..aiutateci a proteggerli! Chiamate il nr. 071 95247. Verremo direttamente noi a prendere il vostro aiuto. #IoStoACasa». 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento