Rifiuti contaminati, gli "spazzini" del porto: «Con noi nessun rischio ambientale»

Paolo Baldoni (Garbage Group) e Stefano Virgulti (Centro Assistenza Ecologica) smaltiranno il materiale di scarto della Costa Magica: «Così proteggiamo il mare»

Stefano Virgulti (Cae) e Paolo Baldoni (Garbage Group)

«La nave è in piena sicurezza sotto l’aspetto ambientale». Lo assicurano Paolo Baldoni, Ceo di Garbage Group, e Stefano Virgulti, responsabile ambiente del Centro Assistenza Ecologica (Cae) che insieme alla Fulmar si occuperanno della raccolta dei rifiuti solidi e liquidi in porto durante la permanenza della Costa Magica. Le operazioni di recupero del materiale potenzialmente contaminato, circa 60 metri cubi, sono già cominciate (QUI IL VIDEO). 

«Ci muoviamo con mezzi nautici e terrestri - spiega Paolo Baldoni -. I rifiuti solidi verranno sanificati non appena scenderanno dalla nave per far sì che le operazioni di trasporto verso i centri di smaltimento avvengano in modo adeguato. Quanto ai rifiuti liquidi, sono di due tipi: le acque grigio-nere vengono prese da terra e smaltite al depuratore, quelle di sentina verranno raccolte via mare con una bettolina, insieme alla consociata Fulmar, per essere portate negli impianti idonei. Si tratta di un’operazione molto impegnativa che deve rispettare rigidi protocolli». Come spiega Stefano Virgulti del Cae, «verranno sanificati anche i mezzi di trasporto, prima e dopo il viaggio verso la discarica di Corinaldo. Ci occuperemo anche della sanificazione nei luoghi di vestimento e svestimento di medici, infermieri e operatori incaricati di salire a bordo della nave con atomizzatori che spruzzano perossido di idrogeno. Dopodiché, grazie alla metodologia Pcr adottata dal laboratorio di biologia molecolare del Cae, che ha messo a punto il test Sars-CoV2, effettueremo tamponi sulle superfici per escludere la presenza di virus». La stessa procedura potrebbe essere adottata in futuro per la sanificazione completa della Costa Magica, quando lo sbarco di tutti i membri dell’equipaggio saranno completate. 

Un conto è la solidarietà, altro conto è la trasparenza politica: bufera sulla nave

Rifiuti pericolosi, ecco gli spazzini del porto: «Così proteggiamo il porto» - IL VIDEO 

Fine del sopralluogo, ora tamponi a tutti 

Il benvenuto del sindaco: «Facciamo il nostro dovere nell'emergenza»

L'arrivo della nave in quarantena - IL VIDEO 

E' arrivata la Costa Magica, ora la valutazione e poi i tamponi 

Porto blindato per lo sbarco, ecco il piano di sicurezza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento