Coronavirus, uno dei 6 positivi è studente di liceo: «Ho fatto bene a chiudere le scuole»

Uno dei 6 casi positivi nella Regione Marche è uno studente di liceo della provincia di Pesaro Urbino, lo ha confermato Luca Ceriscioli a margine di un incontro con i vertici Asur delle Marche

Foto di repertorio

E’ giovanissimo uno dei 6 casi conclamati di Coronavirus nelle Marche e  si tratta di uno studente di liceo scientifico della provincia di Pesaro Urbino. Lo ha confermato il presidente delle Marche Luca Ceriscioli a margine della Conferenza di Area Vasta 4 a Fermo, dove era insieme all’assessore regionale Fabrizio Cesetti e convocata dal presidente Paolo Calcinaro. «Anche per questo ho fatto bene a tenere chiuse le scuole» ha ribadito proprio Ceriscioli (GUARDA VIDEO COMPLETO), riferendosi all’ordinanza di chiusura delle attività scolastiche in tutto il territorio regionale. Una contro ordinanza in realtà, in risposta alla decisione del Tar che, poco prima, aveva sospeso la prima ordinanza con cui il numero 1 della regione aveva blindato le Marche come misura preventiva per contrastare la diffusione del Coronavirus.

Intanto restano 6 i casi positivi nelle Marche, tutti della provincia di Pesaro-Urbino. Mentre in tutte le provincie marchigiane ci sono quasi 100 persone in isolamento domiciliare fiduciario, di cui 34 sintomatici, distribuiti in tutte le provincie marchigiane: 41 nella provincia di Pesaro-Urbino, 20 nella provincia di Ancona, 17 in quella di Macerata, 5 nella provincia di Fermo ed 11 in quella di Ascoli Piceno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto il direttore della sanità regionale Nadia Storti ha ribadito come serva attenzione, ma nessuna paura, anche perché tutti i 6 positivi delle Marche provengono da fuori e non si registrano focolai nelle Marche (GUARDA IL VIDEO). 

Aggiornamento Coronavirus, altri 11 tamponi positivi: nelle Marche i casi diventano 22

«Coronavirus, sta a sentì...»: gli anconetani esorcizzano l'emergenza | VIDEO

Coronavirus, altri 5 tamponi positivi: nelle Marche i casi diventano 11

Il Coronavirsu ve lo spieghiamo noi, giovani medici dietro il numero verde - VIDEO

Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

Dopo il Tar Ceriscioli firma una nuova ordinanza 

Il Tar dà ragione al Governo, sospesa la 1° ordinanza di Ceriscioli

Acquaroli dopo lo stop del Tar: «Marchigiani ostaggio di disputa insensata»

Pazienti col Coronavirus all'ospedale di Ancona? Berardinelli: «Si faccia chiarezza»

CasaPound sul Coronavirus

I volontari Anpas Marche in prima linea contro il Coronavirus

Il Coronavirus stoppa lo sport, calendari da rifare: il blocco è quasi totale

Croceristi trattati come untori, niente sbarco ai Caraibi: vietata l'isola paradisiaca

Ordinanza più chiara. No a teatri e cinema, sì a palestre e matrimoni: tutti i dettagli

Altri 2 tamponi positivi, nelle Marche i casi di Coronavirsu salgono a 3

Precauzioni sì, ma paura no: la vita degli anconetani a Milano al tempo del Coronavirus

Il caso del marchigiano in viaggio con il ristoratore di Rimini 

Chiese svuotate, abolito il segno della pace

Il Coronavirus ferma l'Anconitana 

Scontro tra Premier Conte e governo regionale marchigiano

Positivo al test per Coronavirus, primo caso nelle Marche

Ceriscioli firma l'ordinanza e blinda le Marche

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento