Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Covid in 14 case di riposo marchigiane, Saltamartini: «Coinvolti circa 260 ospiti»

L'assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini non nasconde le sue preoccupazioni per la situazione nelle Rsa marchigiane con molti ospiti delle strutture residenziali positivi al Coronavirus

Foto di repertorio

ANCONA - «Nelle Marche sono 14 le Case di riposo in cui si sono manifestati sintomi di positivita' con circa 260 ospiti coinvolti». L'assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini non nasconde le sue preoccupazioni per la situazione nelle Rsa marchigiane con molti ospiti delle strutture residenziali positivi al Coronavirus.

«Per tenere sotto controllo questo fenomeno abbiamo deciso di seguire queste persone con personale specialistico delle Asur e applicando i protocolli di cura ospedalieri- continua Saltamartini-. Questo ci ha consentito di curare molte persone e di abbassare il tasso di ospedalizzazione». Nel punto con i giornalisti di questa mattina l'ex parlamentare ha comunicato di aver chiesto al servizio di Sanità «di valutare se i presidi fai da te (autotest) adottati in Veneto possono essere venduti anche nelle nostre farmacie per aumentare il numero di persone che si testano autonomamente», di aver implementato il servizio delle Usca «ad oggi abbiamo 32 equipaggi mentre erano 23 nel giorno del nostro insediamento» e, per quanto riguarda il vaccino contro il Coronavirus, di portare avanti «un'interlocuzione con il commissario Arcuri e con il Governo, in sede di Conferenza Stato-Regioni, anche per capire quante sono le persone che intendono sottoporsi a vaccinazione».

Per quanto riguarda infine le terapie intensive ieri i posti letto occupati erano 90. «I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 193- conclude Saltamartini-. Erano 118 il giorno del nostro insediamento ed in un mese circa ne abbiamo ricavati quasi una ottantina in piu': si tratta di posti provvisori che abbiamo ottenuto raddoppiando i letti per ogni postazione. Per quanto riguarda invece i 105 posti fissi in piu' di cui ci saremmo dovuti dotare, in base al decreto legge 34, al momento ne sono stati attivati una quarantina circa».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in 14 case di riposo marchigiane, Saltamartini: «Coinvolti circa 260 ospiti»

AnconaToday è in caricamento