Sette morti e 41 ricoveri in più, il bollettino di domenica 8 novembre 2020

A darne notizia il Servizio Sanità che anche ieri (domenica) ha diramato il bollettino quotidiano sul Coronavirus

Foto di repertorio

MARCHE - Sette morti e 41 ricoveri in più nelle ultime 24 ore. E' questa l'evoluzione dell'emergenza sanitaria all'interno della Regione Marche. A darne notizia il Servizio Sanità che anche ieri (domenica) ha diramato il bollettino quotidiano sul Coronavirus.

Per quanto riguarda i decessi si tratta di 5 uomini e 2 donne, di età compresa tra i 66 e gli 88 anni e tutti con patologie pregresse. A perdere la vita un uomo di 66 anni di Monterubbiano (Fermo), uno di 74 anni di Gualdo (Macerata), uno di 79 ed uno 81 anni, entrambi di Ascoli Piceno ed uno di 87 anni di Macerata. Due invece le donne decedute: una di 87 anni di Genga ed una di 88 anni di Civitanova Marche. 

I ricoveri come detto sono 41 in più rispetto alla giornata di sabato. Il totale dei pazienti ricoverati è di 562, tra cui 69 in terapia intensiva, 147 in terapia semi intensiva e 346 in terapia non intensiva. I positivi in isolamento domiciliare sono 9.679 mentre il totale dei cittadini attualmente contagiati è salito a 10.241.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento