Cronaca Piano

Sfida l'ordinanza ed apre il suo alimentari a Pasqua, per il titolare sospensione e maxi multa

Sul posto è dovuta intervenire la polizia che ha sanzionato il titolare dell'attività ed ha sospeso l'esercizio

A sinistra il negozio di alimentari aperto nonostante il divieto

ANCONA - Gli agenti della polizia locale, guidati dalla Comandante Liliana Rovaldi, stamattina ha scoperto questo negozio di frutta e verdura al Piano aperto, nonostante il divieto. Per il titolare è subito scattata una sanzione di 400 euro, la sospensione dell'attività e la segnalazione alla Prefettura. Ricordiamo con che con l'ultima ordinanza firmata dal presidente Luca Ceriscioli anche i negozi di alimentari, normalmente aperti al pubblico, dovranno abbassare le serrande nei giorni di Pasqua, 25 aprile e 1° maggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida l'ordinanza ed apre il suo alimentari a Pasqua, per il titolare sospensione e maxi multa

AnconaToday è in caricamento