menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La corale “Federico Marini”

La corale “Federico Marini”

La corale “Federico Marini” in Belgio per rappresentare la voce di Ancona

La corale "Federico Marini", fondata nel 1980, si propone ormai da anni quale rappresentante di Ancona e delle Marche nel resto d' Europa, grazie alla collaborazione instaurata con le associazioni di marchigiani emigrati residenti all'estero

La corale “Federico Marini”, fondata nel 1980, si propone ormai da anni quale rappresentante di Ancona e delle Marche nel resto d’ Europa, grazie alla collaborazione instaurata con le associazioni di marchigiani emigrati residenti all’estero. Dopo Francia, Germania e Svizzera, il coro anconitano si è di recente recato, in concomitanza con le celebrazioni per la festa della Repubblica, a Genk, in Belgio, cittadina situata nella vecchia zona carbonifera dove è tuttora presente un’attivissima comunità di marchigiani emigrati sin dagli anni ’50 per lavorare come minatori ed a Bettembourg, in Lussemburgo, dove pure è presente una comunità di conterranei, i primi dei quali stabilitisi lì dal 1956 in poi, impiegati per lo più nell’edilizia, per cooperare alla ricostruzione del piccolo paese, semi-distrutto dalla guerra.

La corale “Federico Marini” ha proposto alle due comunità brani lirici famosi di VerdiRossini (non poteva mancare di certo il genio pesarese!) e Donizetti, accompagnata dalla pianista Silvia Ercolani e dai solisti Lucia Eusebi, Stefano Stella, Roberto Ripesi e Maria Elena Romagnuolo. In entrambe le località, grande è stato l’apprezzamento e squisita l’accoglienza. Ma, al di là del valore dell’esibizione offerta, è  stato importante per gli emigrati marchigiani (alcuni oramai di terza e quarta generazione), rinsaldare, rinvigorire e forse per qualcuno anche riallacciare i legami con la loro terra di origine, e per i cantori conoscere queste realtà così vitali ed operose e portare ad esse i saluti di un’intera regione che non deve dimenticare i propri figli partiti in cerca di un lavoro e di un futuro migliore.

Come sempre presenti anche il soprano Lucia Eusebi, il contralto Maria Elena Romagnuolo, il tenore Stefano Stella e il basso Roberto Ripesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento