Senigallia: coppietta si apparta in spiaggia e resta intrappolata

La "spiaggia di velluto", a causa delle intense piogge, si è tramutata così da rifugio romantico a palude insidiosa per i due amanti, che hanno dovuto richiedere l'aiuto dei vigili del fuoco per liberare l'auto

Era forse alla ricerca di un po’ di intimità la coppia che, fra mercoledì e giovedì, è rimasta intrappolata a bordo della propria auto sulla riva del mare, a Senigallia. A riportare la notizia è il Messaggero.

La “spiaggia di velluto”, a causa delle intense piogge, si è tramutata così da rifugio romantico a palude insidiosa per i due amanti, che hanno dovuto richiedere l’aiuto dei vigili del fuoco per liberare l’auto. Ora, riporta sempre il quotidiano, la coppietta rischia anche una multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento