Cronaca

La droga nascosta sotto il materasso: coppia in arresto

Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Squadra Mobile di Ancona hanno arrestato per spaccio una coppia di conviventi da più di venti anni, che condivideva l'attività illegale

Vivevano insieme, spacciavano insieme. Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Squadra Mobile di Ancona hanno arrestato  E.F., di 50 anni, e la sua convivente C.B., di 49, conviventi da più di venti anni ed uniti, oltre che dal vincolo affettivo, anche da precedenti specifici di vecchia data.

I poliziotti avevano da tempo messo gli occhi addosso ai due, osservandoli e seguendoli durante le loro abituali faccende giornaliere. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti hanno bloccato l'uomo proprio fuori dalla sua abitazione, mentre stava salendo a bordo della sua auto: ne è seguita una breve colluttazione, nel corso della quale il pusher ha cercato di divincolarsi per saltare in macchina, ma senza successo. Dentro l'auto, a compromettere ulteriormente la sua posizione,  alcune dosi di eroina che l’uomo stava andando a spacciare presso i suoi clienti abituali.

Una volta saliti in casa, gli uomini della Mobile hanno trovato  una settantina di grammi di eroina purissima e 23 grammi di hashish nascosti dietro una cornice con una fotto della coppia e sotto il materasso coniugale, nonché un fascio di banconote (2700 euro), provente della copiosa attività di spaccio dei due.
I due, tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di droga, sono stati tradotti in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La droga nascosta sotto il materasso: coppia in arresto

AnconaToday è in caricamento