Grazie: coppia di anziani soccorsa dagli agenti delle Volanti

A chiamare i poliziotti i figli della coppia, che non riuscivano a contattare gli anziani genitori. L'uomo era caduto a terra e non riusciva ad alzarsi, la moglie era costretta a letto e non poteva aiutarlo

Una coppia di anziani residenti del quartiere delle Grazie è stata soccorsa domenica mattina attorno alle 10 e 30 dagli agenti della squadra Volanti. A chiamare i poliziotti i figli della coppia, allarmati dal fatto di non riuscire a mettersi in contatto con gli anziani genitori: i due infatti non rispondevano al telefono e quando i figli si erano recati personalmente presso l’abitazione non erano riusciti ad entrare perché la chiave era inserita dall'interno nella serratura della porta d'ingresso.

Immediata la telefonata al 113 e l’arrivo degli agenti dorici, che con l’aiuto dei Vigili del Fuoco sono riusciti ad entrare nell’appartamento e soccorrere il marito, un uomo di 91 anni, che era caduto a terra e non riusciva più a rialzarsi; mentre la moglie, una signora di 80 anni, si trovava nell’impossibilità di aiutare il coniuge o di rispondere al telefono perché costretta a letto da un problema a una gamba.  
 
L'anziano è stato subito trasportato presso l'ospedale geriatrico per alcuni accertamenti medici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento