Cronaca

Cooking quiz, al via il nuovo progetto didattico: selezionato anche l'alberghiero Panzini

Cooking quiz è un progetto che coinvolgerà gli Istituti Alberghieri d'Italia ed ha l'obiettivo di promuovere la coesione delle tecniche di cucina abbinate ai valori della sana e corretta alimentazione

Chef Alma Andrea Ruisi

Partirà giovedì 2 marzo da Fiumicino il nuovo Progetto Didattico Nazionale Cooking quiz promosso da ELI-PLAN Edizioni, che da oltre trent’anni è protagonista dell’editoria in Italia e nel Mondo, da ALMA la più importante Scuola Internazionale di Cucina Italiana e da PEAKTIME che da anni sviluppa format didattici per le Scuole finalizzati al trasferimento di valori e nozioni agli studenti di ogni ordine e grado. Per le Marche è stato selezionato l'Istituto Alberghiero A. Panzini di Senigallia (AN) che sarà protagonista del progetto venerdì 10 marzo. Cooking quiz è un progetto che coinvolgerà gli Istituti Alberghieri d’Italia, selezionati da Alma ed Eli-Plan Edizioni, ed ha l’obiettivo di promuovere la coesione delle tecniche di cucina abbinate ai valori della sana e corretta alimentazione.

La formula di apprendimento prevede una didattica contemporanea e coinvolgente svolta da un Docente ALMA ed una verifica dell'apprendimento con una gara tra studenti che segue il format del quiz a squadre; i ragazzi, avvalendosi di tecnologie interattive si sfideranno rispondendo esattamente a domande multi-risposta, a tempo, che appariranno sul mega-screen. Le classi, dotate di pulsantiera wireless, risponderanno a quesiti sui temi trattati nella prima parte del contest. “L’editore PLAN, marchio del gruppo editoriale Eli, che grazie alla prestigiosa collaborazione con la scuola internazionale di cucina ALMA si propone come leader di mercato negli istituti enogastronomici, presenta con soddisfazione ed orgoglio la prima edizione del COOKING QUIZ. Un format che nasce dalla volontà di avvicinare la formazione ai ragazzi con una modalità coinvolgente, che permetterà a oltre 2000 studenti di dimostrare le proprie conoscenze e competenze divertendosi. Le classiche barriere formali per una volta vengono rimosse, e gli istituti partecipanti diventano protagonisti in una kermesse interattiva con docenti e formatori di primissimo livello” ha dichiarato il dott. Michele Casali, Amministratore Delegato di ELI. Protagonista del primo appuntamento sarà l’I.I.S. Paolo Baffi di Fiumicino (Roma). A condurre la lezione il prestigioso Chef ALMA Andrea Ruisi. Il tour nelle Scuole Alberghiere di Italia proseguirà poi alla volta di Nocera Inferiore (SA) all’I.P.S.E.O.A. Domenico Rea per poi spostarsi a Torino e continuare nelle varie tappe fissate per  le prossime settimane.

Partner importanti hanno deciso di affiancare Cooking Quiz: Piazza leader mondiale nella produzione di utensili e strumenti professionali per la cucina, Giblor's, azienda di Abbigliamento Professionale che veste Bottura, lo chef numero uno al mondo, Cannavacciuolo e il francese Blanc, Citrus, azienda ortofrutticola che con il brand L'Orto Italiano riscopre e valorizza varietà locali e si impegna nella ricerca scientifica sostenendo la Fondazione Veronesi, Food Brand Marche, una solida realtà marchigiana che racchiude le migliori eccellenze enogastronomiche regionali, la Campofilone, azienda famosa in tutto il mondo per la pasta di altissima qualità che ha come caratteristica il controllo di tutta la filiera di produzione. Tutti gli appuntamenti all’interno delle Scuole saranno ripresi dalle telecamere della Peaktime per diventare un’istruttiva trasmissione televisiva che andrà in onda sui canali nazionali CANALE ITALIA e SKY. All’interno della trasmissione, oltre all’evento a scuola, interessanti pillole sulla cucina tradizionale della città che ospita il Format e consigli per una sana e corretta alimentazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cooking quiz, al via il nuovo progetto didattico: selezionato anche l'alberghiero Panzini

AnconaToday è in caricamento