Lavoro e ricerca grazie alla convenzione tra Univpm e Corte dei Conti

Firmata la convenzione tra i due enti che prevede sia stage per gli studenti che attività di studio e ricerca

Prende forma in questi giorni con l’avvio presso la Corte dei Conti di uno stage di due studenti della Facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche, la convenzione quadro sottoscritta tra i due enti. La Sezione giurisdizionale per le Marche, nella persona della Presidente Luisa Motolese, ha sottoscritto lo scorso febbraio, una Convenzione quadro per tirocini curriculari con l’Università Politecnica delle Marche, siglata dal Rettore dell’Ateneo, Prof. Gian Luca Gregori. Obiettivi dell’accordo sono: migliorare la qualità dei processi formativi, favorire la diffusione della sensibilità verso le istituzioni pubbliche, realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro, arricchire l’esperienza formativa dei giovani ed agevolare le loro scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e delle istituzioni pubbliche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Università Politecnica delle Marche è uno dei primi Atenei in Italia ad aver attivato una convenzione simile. Tra le finalità dell’accordo rientrano anche attività di ricerca che avranno come sede l’Oled (Osservatorio sulla legalità economica e i diritti fondamentali) istituito presso il Dipartimento di Management dell’Univpm. L’Osservatorio ha l’obiettivo di esaminare le tematiche della legalità nell’ambito del diritto pubblico e dell’economia aziendale, con particolare riferimento ai profili di impatto nell’economia e nei diritti fondamentali. L’Oled si propone di contribuire allo sviluppo di attività di ricerca scientifica e di formazione post-universitaria per studiosi, funzionari pubblici, manager privati, nonché di educazione alla cittadinanza attiva ai fini della terza missione. L’Osservatorio non ha finalità di lucro. La Professoressa Monica De Angelis è la Presidente, la Prof.ssa Marta Cerioni è la Direttrice, mentre la Presidente della Corte dei Conti Luisa Motolese è una dei componenti del costituendo Comitato Scientifico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento