Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Sicurezza: controlli a Piano, Archi, Stazione, Collemarino e Torrette

Continuano i controlli a "scacchiera" sul territorio dorico da parte degli uomini dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ancona diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini

Continuano i controlli a "scacchiera" sul territorio dorico da parte degli uomini dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ancona diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini.
Nelle ultime 24 ore sono state battute dalle "pantere" sia le zone “calde” della città Piano San Lazzaro, Archi e Stazione centrale, che quelle periferiche a nord del capoluogo, Collemarino e Torrette.
 
E' proprio a Torrette che, ieri sera, sono state controllate, complessivamente, una decina di persone, la maggior parte già conosciute dalla Forze di Polizia, che stazionavano nei pressi dell'ospedale regionale senza comunque commettere alcun reato.
 
Nella zona di Collemarino è stato invece fermato un cittadino rumeno di 27 anni, residente nell'anconetano, mentre era alla guida della propria auto. Il giovane, che è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico che teneva nascosto nelle tasche dei pantaloni, è stato denunciato per porto di arma od oggetti atti ad offendere.
 
Complessivamente sono state un centinaio le persone, più una quarantina di veicoli, controllate dalla Polizia, alcune delle quali multate per non essersi fermate al semaforo rosso o ad un attraversamento pedonale, per aver guidato facendo uso del telefonino o senza cinture di sicurezza o senza assicurazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: controlli a Piano, Archi, Stazione, Collemarino e Torrette

AnconaToday è in caricamento