Senigallia: weekend di controlli, minori fermati per droga

Dalle 22 di sabato alle 6 di domenica 17 i carabinieri hanno controllato 60 obiettivi sensibili e identificato 54 persone. Minori segnalati dalla sicurezza di un locale mentre assumevano hashish

Weekend di controlli per i Carabinieri della Compagnia di Senigallia: dalle 22 di sabato alle 6 di domenica 17 militari in 8 auto di servizio (più altri militari in borghese) hanno controllato 60 obiettivi sensibili e 42 auto, identificato 54 persone, 6 cittadini stranieri risultati tutti regolari sul territorio nazionale, e 18 pregiudicati in transito nella giurisdizione di cui 4 stranieri. Inoltre, sono state controllate 15 persone sottoposte agli arresti domiciliari e 6 esercizi commerciali aperti al pubblico.     

RIPE. Nel corso di un controllo i Carabinieri della Stazione di Ripe hanno segnalato alla Prefettura due minorenni: B. L. classe 1996 e P. T. classe1996, per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti. I due giovani sono stati segnalati  rispettivamente all’1 e 30 e alle 3 e 10 di domenica mattina dal personale addetto alla sicurezza di un locale pubblico, che li ha sorpresi a detenere hashish, in entrambi i casi piccole dosi di circa 1 grammo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento