Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Molesta e ubriaca, ai poliziotti: «Torno a casa». Poco dopo la ritrovano mentre crea scompiglio in piazza

La donna è stata sanzionata per ubriachezza manifesta e invitata a lasciare la città

Nella tarda mattinata di ieri, le Squadre Volanti sono intervenute in Piazza delle Erbe a seguito della segnalata presenza di una persona molesta, apparentemente alterata dall'abuso di bevande alcoliche.

Giunti sul posto, i poliziotti sono stati avvicinati da una commerciante che ha indicato loro la persona responsabile delle molestie nei confronti della clientela. La donna segnalata, che si trovava nei pressi del bar all'interno del mercato, è stata identificata come una cittadina di origine romena di 41 anni, residente in un'altra provincia. Durante gli accertamenti, gli agenti hanno riscontrato il suo forte alito vinoso. Nonostante ciò, la donna si è mostrata collaborativa e apparentemente predisposta al dialogo e ragionevole. Ha dichiarato che si sarebbe recata alla stazione per prendere il treno e ritornare a casa.

Tuttavia, poco dopo, i poliziotti sono dovuti intervenire nuovamente in Piazza Roma per un'altra segnalazione riguardante la stessa donna. Al momento del fermo, hanno constatato che il suo equilibrio era precario e il suo linguaggio sconnesso. Per questi motivi, è stata sanzionata per ubriachezza manifesta e invitata a lasciare la città. Successivamente, è stata verificata la sua presenza in stazione e il possesso di un biglietto ferroviario per raggiungere la sua città di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta e ubriaca, ai poliziotti: «Torno a casa». Poco dopo la ritrovano mentre crea scompiglio in piazza
AnconaToday è in caricamento